PROSSIMI EVENTI

Share

 

SAGGI DEI CORSI DI TEATRO 2018

SABATO 19 MAGGIO:

presso il teatro Cornuda (Cinema Giovanni XXIII, Piazza Giovanni XXIII)

ORE 17:00:

SAGGIO DEI RAGAZZI DELLE SCUOLE ELEMENTARI DI CORNUDA

ORE 21:00:

SPETTACOLO - SAGGIO DEGLI ALIEVI DEL CORSO AVANZATO ADULTI

 

 

Workshop2018

IL TEATRO COME STRUMENTO D'AIUTO

condotto da Michela Virago

teatro di relazione

Come si può utilizzare il teatro come strumento di sostegno per costruire una relazione efficace ed un valido lavoro di equipe? In uno spazio protetto dove si può sbagliare senza essere giudicati, il teatro utilizza il gioco come strumento ottimale per lavorare e riflettere sulle dinamiche che entrano in campo nelle relazioni.
Il corso è aperto a tutti e pensato in particolare per tutti gli operatori che lavorano nel sociale.

contatti michy

 

SABATO 26 MAGGIO

      DOVE: presso l’ORATORIO DI CORNUDA

      ORARI: 10:00 -12:30 e 14:00-17:30    

      TEMI TRATTATI: La gestione del conflitto, l’importanza di poter dire di “NO”.

Ad ogni data verranno trattati argomenti diversi.

E’ possibile partecipare anche ad una sola delle date proposte.

 LABORATORIO DI LETTURA ESPRESSIVA

condotto da Gianluca Mancuso

Rivolto a a tutti coloro (giovani e adulti) che, per conoscenze ed interessi personali, esigenze lavorative e professionali, abbiano il desiderio o il bisogno di imparare o di migliorare l’esposizione e la lettura in e per un pubblico.

Vogliamo fornire ai partecipanti strumenti per una migliore lettura ed esposizione in pubblico, nonché consapevolezza delle proprie capacità espressive, avvicinando sempre piú gli stessi ad un’arte che doni un accrescimento ed arricchimento culturale, personale, professionale e, soprattutto, un abbellimento della propria anima.

6 Lezioni con incontri settimanali della durata di 2 ore ciascuna.

Argomenti trattati:


·   Voce: elementi di base per la respirazione.

·   Elementi delle tecniche di base di presenza scenica: il corpo ed il suo uso nell’esposizione e lettura in pubblico.

·   Riscaldamento e movimento corporeo (ginnastica facciale e labiale) per sciogliersi e prepararsi.

·   Energia verbale e linguaggio non verbale (energia e presenza del corpo).

·   Teatralità e meccanica della lettura (postura, sguardi, movimenti, gesti…).

·   Credibilità e naturalezza nell’esposizione.

 

QUANDO giovedì 24 e 31 maggio, giovedì 7,14,21,28 giugno.  

 

DOVE: Casa del Volontariato di Montebelluna, Via Dante 14

    ORARI: 20:45 - 22:45

Per informazioni ed Iscrizioni: Anna (347.0178351)

 

LA MAGIA DELLA MASCHERA

SETTIMANA RESIDENZIALE IN MONTAGNA, condotta da Michela Virago e Nicola Suman

 

maschera

In questa settimana ci proponiamo di guidare i partecipanti all’interno del magico mondo della maschera.

“La maschera non nasconde, ma rivela” disse un grande maestro. Mai ci fu frase più appropriata! Pensiamo che la maschera abbia in sé una magia in ogni suo singolo processo: dalla realizzazione, momento in cui si scopre che le mani sanno dove andare e scelgono la forma prima ancora che la testa lo decida, al momento in cui si indossano dove il corpo magicamente cambia forma, si trasforma e inizia a vivere di vita propria.
Il percorso si propone di guidare i partecipanti attraverso la creazione di una maschera in cartapesta, intrecciata allo studio delle varie tipologie di maschera che conosciamo ed arrivando a scoprire il personalissimo personaggio che si nasconde dietro ad ognuna delle creazioni fatte durante il corso.
L’uso della maschera richiede una presa di coscienza del dove si è, e di cosa si sta comunicando in ogni istante. Un costante contatto tra quello che si sente dentro con quello che si sta esprimendo fuori. Un viaggio anche pedagogico alla ricerca dei plurimi sé.

Il percorso si articola in tre temi di ricerca: si partirà dalla ricerca del silenzio corporeo e dello stato di presenza calmo per arrivare passo dopo
passo alle forme e dinamiche espressive dell'umano.

Il seminario si rivolge a tutti quelli che credono nella forza espressiva del corpo, in modo particolare a quanti desiderano approfondire la propria esperienza con le maschere, e sono interessati all’approccio pedagogico di Jacques Lecoq.


Esperienze teatrali precedenti possono essere di grande aiuto o di estremo impiccio: fate voi.

Ogni partecipante costruirà la propria maschera in cartapesta che rimarrà a chi l'ha costriuta.

Nicola

QUANDO: DAL 26 AGOSTO AL 1 SETTEMBRE

Da domenica 26 agosto alle ore 17.00 e termina domenica 1 settembre alle ore 12.00.
Non è possibile inserirsi a lavoro già iniziato.
Sono previste attività durante tutta la giornata.

DOVE:
Alla magnifica “Baita Arnezzo” (circa 1200 s.l.m.) immersa nel verde dei prati e dei boschi dello splendido
Parco Naturale – Regionale della Lessinia a 30 Km da Verona.
Si trova a circa 4 Km dal comune di Erbezzo (VR).

COSTO:
440€ + 10€ di tessera associativa all'associazione RidoRidò.
Comprende vitto, alloggio e il corso di formazione.

 baita Baita Arnezzo sui monti Lessini

 Segnaliamo inoltre questo splendido percorso sulla Commedia dell'Arte:

 Mangolini

 

SAGGI

Share

 

 

SAGGI DEI CORSI DI TEATRO 2018

per adulti, ragazzi e bambini

 

VENERDI' 4 MAGGIO ORE 21:00:

SAGGIO DEL PRIMO ANNO DEL CORSO DI TEATRO PER ADULTI

presso il teatro Cornuda (Cinema Giovanni XXIII, Piazza Giovanni XXIII)

 

 

SABATO 5 MAGGIO ORE 18:00:

SAGGIO DEI RAGAZZI DELLE SCUOLE MEDIE DI CORNUDA

presso il teatro Cornuda (Cinema Giovanni XXIII, Piazza Giovanni XXIII)

 

 

DOMENICA 6 MAGGIO

presso il teatro Boccasino di Valdobbiadene (Via Giuseppe Mazzini, 13)

ORE 17:00:

SAGGIO DEI RAGAZZI DELLE SCUOLE MEDIE DI VALDOBBIADENE

 

ORE 19:00:

SAGGIO DEI RAGAZZI DELLE SCUOLE ELEMENTARI DI VALDOBBIADENE

 

 

 

 

SABATO 19 MAGGIO:

presso il teatro Cornuda (Cinema Giovanni XXIII, Piazza Giovanni XXIII)

 

ORE 17:00:

SAGGIO DEI RAGAZZI DELLE SCUOLE ELEMENTARI DI CORNUDA

ORE 21:00:

SPETTACOLO - SAGGIO DEGLI ALIEVI DEL CORSO AVANZATO ADULTI

 

 

 

teatro descrizione adulti

 

 

 

 

 

 

spettacolo Effetto Domino

Share

  Titolo Effetto Domino2

"Un viaggio attraverso violenza domestica e speranza"

 

"Effetto Domino" è il nostro ultimo progetto di teatro sociale sul tema della violenza domestica.
Ci proponiamo di analizzare e cercare di dare risposta a queste domande:
E’ possibile riconoscere e prevenire la violenza?
Quali sono i primi segnali ai quali prestare attenzione?
Esistono dei mezzi per aiutare anche gli uomini a cambiare?
Come si possono ridurre i casi di femminicidio ed aumentare le denunce quando accadono?
 
Questa la lettera di una ragazza vittima di violenza che era tra il pubblico in una delle nostre repliche:
 
“Buongiorno, sono la ragazza che ha scritto la lettera che avete messo in scena ieri sera... voglio dirvi grazie.
Ieri sera ho pianto tutte le lacrime che avevo soffocato. Avete abbassato le mura di quella casa.
Avete dato voce a me, a mio marito e al dolore. Mi sento libera, non soffoco più. In qualche modo mi sento risolta.
Fate qualcosa di grande ed immenso. GRAZIE.
E grazie anche al ragazzo che ha interpretato il carnefice nel primo monologo.
Durante la scena l'ho odiato, avrei voluto gridare, alzarmi e urlagli in faccia il dolore della sua follia.
È stato difficile guardarlo dietro le quinte…. poi quando l'ho abbracciato ho perdonato mio marito, e credo, anche me stessa.
Grazie di cuore. Continuate ragazzi perché regalate la libertà.”. 

 


 

Non abbiamo date in programma per il momento.

 

 

Sei interessato al progetto

per qualche evento di cui sei organizzatore

ti preghiamo di scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. o chiamare il numero 347.8669645